Guterres, con energia verde 18 milioni occupati in 10 anni

'Serve sostegno e riqualificazione per chi perderà il lavoro'

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 08 GEN - ''La transizione verso l'energia pulita creerà 18 milioni di nuovi posti di lavoro entro il 2030.
    Ma ci sarà anche un'inevitabile perdita di occupazione''. E' quanto annuncia in un tweet il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, evidenziando che la necessaria strada verso la decarbonizzazione non potrà non avere costi umani.
    Per questo Guterres invita a prevedere sostegni per i lavoratori colpiti come ''protezione sociale e riqualificazione in modo che la transizione sia giusta''. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA