Gae Engineering, 200 alberi nel Parco Nord di Milano

Piantumazione "digitale" a distanza per evitare rischi Covid

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 08 LUG - Per evitare rischi da coronavirus anche un evento di sostenibilità ambientale, la festa per la piantumazione di 200 alberi nel Parco Nord di Milano, si trasforma in un'iniziativa digitale. È così che Gae Engineering, società torinese leader in materia di sicurezza in manifestazioni pubbliche e grandi eventi, ha deciso di celebrare i suoi dieci anni di vita.
    "Il giorno della piantumazione - ha scritto il fondatore di Gae, Giuseppe Amaro, in una mail inviata alla sua community di dipendenti, fornitori, personalità - sarebbe dovuto essere un gran giorno in cui tutti avremmo assistito alla nascita di nuovi polmoni verdi per la città di Milano. Ma per la tutela e l'incolumità di tutti si è preferito piantare gli alberi in modo silenzioso, senza far passare molto tempo.
    Gae ha invitato così la propria community a condividere, sui propri social, immagini con il tag @GaeEngineering e #GAeGives, postando scatti di piante e verde piantati nelle proprie abitazioni o immortalando il momento stesso della piantumazione.
    La piantumazione reale dei 200 alberi nel grande parco milanese è avvenuta con la collaborazione di Alida Catella e Reteclima, ai cui progetti di forestazione a Milano Gae partecipa. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA