Giovannini inaugura corso multidisciplinare su Agenda 2030

All'Università Roma Tre.Ministro, contribuire a cambiare società

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 02 MAR - Lo sviluppo sostenibile raccontato a centinaia di studenti universitari senza distinzione di dipartimento o corso di laurea, scandendo i 17 obiettivi dell'Agenda 2030 col suo approccio multidimensionale: è questo lo spirito del Corso multidisciplinare sull'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, promosso dall'Università Roma Tre che il neo Ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili Enrico Giovannini inaugura oggi, alle 17, in collegamento con 120 studenti in presenza e in tutta sicurezza presso l'Aula Magna della Scuola di Lettere Filosofia Lingue dell'Ateneo capitolino ed altri circa 500 partecipanti a seguire da remoto.
    La scelta di un corso interdisciplinare, afferma il ministro, "è qualcosa che denota una scelta importante di fondo dell'Ateneo: prendere seriamente l'Agenda 2030 per aiutare le nuove generazioni non solo a essere protagoniste del cambiamento e della transizione, ma anche un modo per sensibilizzare e responsabilizzare le nuove generazioni rispetto alla loro dimensione politica, perché ognuno di noi come cittadina e cittadino ha la possibilità, anzi ha il dovere di contribuire a cambiare in meglio la nostra società". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA