Enel: confermata azienda Lead del Global compact Onu

Starace, continuiamo a lavorare instancabilmente per gli SDG

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 21 SET - Enel è stata confermata azienda Lead del Global Compact delle Nazioni Unite, riconoscimento che il Gruppo detiene dal 2011. Viene così riconosciuta tra le aziende con il più alto impegno verso le iniziative del Global Compact delle Nazioni Unite (UNGC), nonché quelle che sono profondamente impegnate nell'implementazione dei Dieci Principi del Global Compact e degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) nelle proprie attività aziendali. L'annuncio delle aziende Lead del 2020 è avvenuto in vista dell'evento #UnitingBusiness LIVE, che si terrà tra il 21 e il 23 settembre 2020, durante la 75a sessione dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite.
    "Enel continua, in linea con l'impegno assunto dal Gruppo cinque anni fa in occasione del Summit sullo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite del 2015, a lavorare instancabilmente nel perseguimento degli SDG", ha affermato l'amministratore delegato e direttore generale di Enel, Francesco Starace. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA