Cooperative: al via 14 crowdfunding di Rigeneriamo comunità

Per rivitalizzare luoghi e popolazioni, aree interne e periferie

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 21 SET - Da un ecovillaggio nella villa comunale di Pietrelcina (Benevento) ad affitti brevi nel cratere sismico di Teramo fino esperienze di genitorialità in una yurta, una tenda nomade ecosostenibile, in Lombardia. È iniziato il crowdfunding per i 14 progetti di Coopstartup Rigeneriamo Comunità.
    Sono online su Produzioni dal Basso i progetti selezionati dall'iniziativa promossa da Legacoop e Coopfond, in partnership con Banca Etica, Fondazione Finanza Etica e Produzioni del Basso, per "creare e consolidare cooperative di comunità, per riqualificare luoghi e territori e rivitalizzare le popolazioni". I gruppi sono stati scelti tra i 144 partecipanti a un bando, dopo aver partecipato ad un articolato programma di formazione, tutoraggio e accompagnamento.
    I progetti ai quali si può contribuire su Produzioni dal Basso sono distribuiti da nord a sud della Penisola, dai borghi alle periferie urbane. Per esempio Germina e pur si muove si articola nella cornice agricola della Valle Stura di Demonte (Piemonte); ci sono poi, tra gli altri, progetti per riqualificare il territorio attorno al borgo medievale di Baschi, in provincia di Terni (Umbria) e per il quartiere Corvetto di Milano, attraverso la partecipazione di tutta la comunità. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA