Atti osceni e adescamento, un uomo arrestato nel Potentino

A Rapolla: ubriaco, "protagonista di 3 episodi in pochi minuti"

(ANSA) - RAPOLLA, 21 OTT - Un uomo di 35 anni è stato arrestato dai Carabinieri, a Rapolla (Potenza), con le accuse di adescamento di minorenni, violenza sessuale e atti osceni in luogo pubblico frequentato da minori. Secondo l'accusa, l'uomo , "dopo aver abusato di sostanze alcoliche", si sarebbe reso "protagonista in pochi minuti di tre riprovevoli episodi".
    (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere


    ANSAcom

    La salute naturale del bambino di Vitalia Murgia (ANSA)

    Covid: pediatra a genitori, no al panico per la prima febbre

    Se temperatura sale la sera, bimbo resti a casa anche se sfebbra



    Modifica consenso Cookie