Setien: "Il Napoli è forte, non sarà facile in Champions"

Tecnico Barcellona "Arthur? Pensi solo alle partite che restano"

(ANSA) - ROMA, 18 GIU - "A me interessa che il ragazzo sia coinvolto al 100% nel nostro progetto e su quello che stiamo facendo. Arthur deve pensare solo alle partite che ci restano da giocare, il resto non mi riguarda". Così Quique Setien, allenatore del Barcellona, nella conferenza stampa della vigilia del match della 30/a giornata della Liga sul campo del Siviglia (domani alle 22), ha parlato del centrocampista brasilano, che viene accostato alla Juve.
    Riguardo la rimodulazione della fase finale di Champions, Setien ha aggiunto: "Penso che questa nuova formula peggiori le cose, non solo per il Barcellona, ma per tutti, perché nell'arco di due partite aumentano le possibilità. Vorremmo tutti giocare andata e il ritorno, ma le circostanze sono queste e dovremo adattarci".
    Infine, sul Napoli, prossimo avversario nel ritorno degli ottavi (al San Paolo finì 1-1), spiega: "E' una squadra forte, ha disputato una buona finale di Coppa, all'andata ci impegnò tanto sul proprio campo. Non sarà facile al ritorno, ma ce la giocheremo". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie