Coppa Italia, il Napoli brinda con il 'suo' prosecco doc

Accordo con distilleria Bottega per produzione personalizzata

(ANSA) - NAPOLI, 27 GIU - Bottega, cantina e distilleria di Bibano di Godega (Treviso), brinda al successo del Napoli in Coppa Italia.
    Bottega S.p.A. e Società Sportiva Calcio Napoli hanno infatti stipulato un accordo per la produzione e la distribuzione di uno speciale Prosecco Doc personalizzato.
    Si tratta di un vino d'eccellenza, un Prosecco Doc spumante Brut che ha origine da uve Glera, coltivate in provincia di Treviso. Questa tipologia di uva viene coltivata secondo tecniche classiche e tradizionali e ha mantenuto negli anni inalterata la qualità e la tipicità che caratterizza il vino Prosecco, lo spumante italiano più conosciuto e venduto in tutto il mondo.
    Prosecco Doc SSC Napoli è un vino spumante dal perlage fine e persistente, caratterizzato dal colore giallo paglierino con riflessi dorati. Fresco, delicato, equilibrato, presenta un'acidità e una morbidezza che si fondono in modo armonico. Le note olfattive fruttate (mela, pesca bianca e agrumi) si amalgamano armonicamente con quelle floreali (acacia e glicine).
    Ottimo come aperitivo e per la preparazione di cocktails, è un vino da tutto pasto che si abbina egregiamente con pasta e risotti, con secondi piatti di pesce e carne e anche con preparazioni a base di verdura. È indicato in abbinamento anche con pizza e carne.
    La bottiglia blu oltremare è caratterizzata dal logo della SSC Napoli nel tradizionale colore azzurro con N bianca. Anche il cartone, che contiene 6 bottiglie, è stato personalizzato con il colore e il logo della società. Prosecco Doc SSC Napoli viene prodotto nella cantina Bottega di Bibano di Godega (TV), (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie