Covid: ordinanza De Luca conferma didattica a distanza

All'infuori di nidi e asili e progetti con alunni con disabilità

 "All'infuori di nidi e asili (0-6 anni), vengono confermate le disposizioni regionali sulla didattica a distanza nella scuola primaria e secondaria, salvi i progetti per alunni con disturbo dello spettro autistico e/o gli alunni diversamente abili, già adottate con Ordinanza n.82, nonché le disposizioni regionali vigenti per la didattica a distanza nelle Università". E' quanto ha disposto il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, nell'ordinanza numero 85 in via di pubblicazione e della quale è stata diffusa un'anticipazione. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030



Modifica consenso Cookie