Oltre 700 mila euro per mobilità ciclistica in Umbria

Da Regione, destinati a realizzazione infrastrutture viarie

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 21 MAG - Oltre settecentomila euro per il triennio 2020-2022 sono stati destinati dalla Giunta regionale, su proposta dell'assessore regionale alla viabilità Enrico Melasecche, a favore dei comuni dell'Umbria, per la realizzazione di infrastrutture viarie per la mobilità ciclistica ed ha adottato i criteri e le modalità per l'assegnazione dei contributi a favore degli stessi.

"L'intervento - ha affermato Melasecche - si pone l'obiettivo di incrementare la dotazione di infrastrutture ciclabili per favorire l'utilizzo della bicicletta negli spostamenti quotidiani sia sui percorsi casa-lavoro e casa-scuola che per il tempo libero".

"Tra i criteri premianti - ha sottolineato l'assessore - ci saranno il livello di cantierabilità, per privilegiare interventi realizzabili in tempi brevi, nonché i collegamenti verso i nodi di scambio modale (stazioni ferroviarie e stazioni degli autobus) e con i percorsi della rete ciclistica regionale tipicamente vocata al cicloturismo".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie