Campagna Wwf per pensare il mondo dopo la pandemia

Consultazione popolare sul sito della ong e i canali social

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 11 MAG - Costruiamo insieme il Mondo che Verrà. È questo il titolo della grande consultazione lanciata oggi dal Wwf Italia che, attraverso il proprio sito web e canali social, chiede a tutti i cittadini di esprimere la propria opinione sul mondo da costruire una volta che l'emergenza sanitaria legata al contagio da Covid-19 sarà superata.

"La strada che sceglieremo per affrontare la crisi conseguente a questa emergenza - scrive il Wwf - sarà fondamentale non solo per costruire un futuro di benessere sostenibile, ma anche per prevenire ulteriori futuri drammi sanitari. La scienza ci dice che malattie come il Covid-19, che mettono in pericolo la nostra salute e le nostre società, sono collegate al traffico di specie, alla distruzione degli ecosistemi e al nostro impatto sulla biosfera".

Per il Wwf le priorità per il dopo-crisi sono "la cura per il benessere e la salute delle persone, che vengono prima del profitto; la difesa degli organi vitali del Pianeta, come le foreste e gli oceani, che sono un patrimonio comune dell'umanità; azioni immediate contro la crisi climatica, per la riduzione dell'inquinamento, per trasporti ed energia sostenibili, per la difesa delle aree naturali ancora integre e restauro degli ecosistemi naturali deteriorati dall'uomo; la difesa del suolo dall'invasione del cemento; l'espulsione dei veleni dall'agricoltura per mettere in sicurezza il cibo che mangiamo e l'acqua che beviamo; la protezione della biodiversità animale e vegetale, terrestre e marina che sostiene le nostre esistenze e rende la vita sul pianeta meravigliosa".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie