Fa lavorare 12enne, denunciata barista

La donna dovrà pagare sanzione di oltre 4mila euro

Redazione ANSA REGGIO EMILIA

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 21 GEN - Aveva lasciato la figlia di 12 anni a lavorare dietro al bancone e la 'baby barista' è stata sorpresa dai carabinieri di Castelnovo Monti durante un controllo all'interno di un esercizio pubblico commerciale dell'Appennino Reggiano. I militari hanno quindi informato i colleghi del nucleo ispettorato del lavoro per formalizzare la denuncia alla Procura nei confronti della madre titolare del locale, una 42enne reggiana, con l'accusa di impiego di lavoratrice infraquindicenne. La donna dovrà pagare anche una sanzione amministrativa di oltre 4.000 euro.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA