Giornata bambine: nel mondo violentata una 1 ragazza su 10

Save the Children, 4 spose ogni minuto prima dei 15 anni

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 11 OTT - Ad oggi 120 milioni di ragazze in tutto il mondo, una su 10, hanno subito stupri o altri atti sessuali forzati; fino al 30% dei minori legati a gruppi armati sono ragazze utilizzate spesso come schiave sessuali; entro quest'anno 12 milioni di ragazze saranno coinvolte in matrimoni precoci (un matrimonio ogni tre secondi) e solo quest'anno 2,4 milioni di ragazze (4 ogni minuto) si sposeranno prima di aver compiuto i 15 anni. In particolare, quelle che vivono in paesi colpiti da conflitti o altre crisi umanitarie sono spesso le più vulnerabili di tutte. Nel mondo, più di 1 ragazza su 3 (35%) nella propria vita ha subito violenze fisiche o sessuali dal partner o da altri uomini e tra le ragazze di età compresa tra 14 e 21 anni, il 66% ha subito un'attenzione sessuale o molestie indesiderate in un luogo pubblico. Inoltre, più dell'80% dei minori sposati prima dei 18 anni sono di sesso femminile. Sono i dati diffusi da Save the Children in occasione della Giornata Internazionale delle bambine.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA