Suzuki, per acquisti a maggio prima rata dopo 180 giorni

Il programma è abbinabile anche ad acquisti online Smart Buy

Redazione ANSA MILANO

Sedersi dietro il volante di una Suzuki e pagare la prima rata dopo 180 giorni. L'iniziativa finanziaria della casa giapponese sarà attiva fino al termine del mese di maggio e i clienti che acquisteranno un modello della gamma auto Suzuki entro il 31 maggio avvalendosi del finanziamento Agos, potranno mettersi subito al volante e iniziare a pagare la prima rata dopo 180 giorni. L'iniziativa è valida per le formule Suzuki Warranty e Suzuki NoProblem, due sistemi di pagamento flessibili e personalizzabili che Suzuki da tempo dedica ai suoi clienti. "In questo delicato momento storico, in cui la pandemia in atto sta mettendo a dura prova l'economia di vari Paesi e il bilancio di numerose realtà - hanno fatto sapere dalla casa giapponese - Suzuki è pronta ad agevolare i Clienti che desiderano comprare un'auto nuova, proponendo loro strumenti finanziari dedicati". Il pagamento differito a 180 giorni può essere abbinato al programma Suzuki Smart Buy che, in questo periodo, consente di prenotare online la prossima auto Suzuki. Dopo aver opzionato il modello preferito attraverso il web store, il cliente può infatti definire la modalità di pagamento a lui più gradita al momento del perfezionamento del contratto con il concessionario.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie