Moto: Suzuki ricomincia da Restart per rilanciare le vendite

Piano finanziamento con zero anticipo e prima rata dopo 4 mesi

Redazione ANSA ROMA

Superare il lockdown risalendo in sella: è la proposta di Suzuki per rilanciare le vendite dopo lo stop forzato per il coronavirus. Chi deciderà di acquistare una moto nuova potrà approfittare della campagna #RESTART e sottoscrivere uno speciale finanziamento studiato da Suzuki in collaborazione con Findomestic. Il piano finanziario permette di tornare a casa con la nuova Suzuki senza pagare alcun anticipo e di finanziare l'intera cifra dovuta, versando la prima rata a quattro mesi dalla firma del contratto e beneficiando di un primo semestre composto da rate ridotte. Ad esse ne seguiranno quindi altre 42 di importo regolare con un TAN da 4,95%. Il piano è applicabile a tutti i modelli della gamma, dalle enduro tourer, con protagonista la V-Strom 1050 XT, fino agli scooter della gamma Burgman.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie