Citroën, operazione Cashback per manutenzione e riparazione

Obiettivo:rafforzare legame col cliente e garantire agevolazioni

Redazione ANSA ROMA

Citroën lancia l'operazione speciale Cashback che offre sconti ai clienti che prenotano online un intervento di manutenzione e riparazione della propria vettura.

Un'iniziativa che rafforza il legame del cliente alla marca e che, oltre a garantire un vantaggio economico, contribuisce alla salvaguardia ambientale del pianeta.

Indirizzato a tutti i clienti della marca che effettuano manutenzione e riparazione post-vendita, l'operazione speciale Cashback, un piano che capitalizza le note dinamiche dell'operazione Cashback di Stato, rilanciando ulteriormente la convenienza.

Prenotando online entro febbraio un appuntamento per la manutenzione o riparazione della propria vettura Citroën, viene garantito uno sconto immediato del 10%, cui segue un ulteriore 10% di sconto da utilizzare entro la fine dell'anno, nuovamente tramite prenotazione online.

Al centro della promozione: i riparatori autorizzati Citroën, che assicurano tutti i protocolli di sicurezza del momento.

Gli stessi riparatori autorizzati partecipano attivamente alla salvaguardia ambientale grazie al progetto 'My Tree'.

Per ogni intervento che prevede l'utilizzo di un ricambio di economia circolare (Renew), Citroën si impegna a piantare un albero nell'ambito del progetto di riforestazione, che nello specifico si occupa della mangrovia nel Senegal, gravemente danneggiata dall'eccessivo disboscamento, dalla siccità e dalla costruzione di infrastrutture.

Scegliere ricambi dell'economia circolare garantisce un doppio beneficio, sia in termini di minor impatto economico nei confronti del cliente sia per la salvaguardia ambientale.

Dopo avere completato la riparazione in officina, viene consegnato un certificato che attesta il contributo alla salute del pianeta, grazie a questa oculata scelta di sostenibilità ambientale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie