KTM SMR 450, nel 2021 ritorno alla Supermoto

A sette anni da modello precedente KTM torna nel segmento

Redazione ANSA MILANO

Nel 2021 ritorno alle Supermoto, per KTM che ha presentato la nuova 450 SMR. A sette anni dall'uscita dell'ultimo modello Supermoto competizione, la casa austriaca si ripresenta nel segmento specifico con il modello sviluppato sulla base della pluri-vittoriosa nel mondo delle competizioni 450SX-F. Il cuore pulsante della nuova arrivata in casa KTM è il monocilindrico da 450 cm3, lo stesso che equipaggia le 450 SX-F leader nel Mondiale Motocross e nell'AMA Supercross. Con 63 CV di potenza e poco più di 27 kg di peso, il motore è stato posizionato nel telaio per garantire la miglior centralizzazione delle masse, il massimo feeling di guida per i piloti professionisti manche per gli amatori, oltre ad una migliore trazione. Sotto la testata monoalbero a camme, un pistone da 320 g scorre nel cilindro in alluminio leggero con alesaggio di 95 mm, producendo una coppia generosa ad ogni apertura del gas. L'albero motore ha una posizione strategica ai fini della maneggevolezza della moto, mentre l'imbiellaggio di alta qualità consente di portare gli intervalli di manutenzione a 100 ore.

Il cambio a 5 velocità è realizzato da Pankl Racing Systems e grazie all'adozione di un avanzato sensore e di mappature specifiche per ogni marcia, consente di sfruttare al meglio la potenza del motore. A supporto del cambio, la nuova frizione antisaltellamento Suter aumenta la stabilità della ruota posteriore nelle staccate al limite e nei veloci inserimenti in curva, ingrediente essenziale per i piloti professionisti e per gli aspiranti tali. Come tutte le KTM, anche il telaio della 450 SMR è realizzato in acciaio al cromo-molibdeno e la fabbricazione avviene mediante saldatura con robot. La moto è dotata di un doppio radiatore in alluminio progettato con la fluidodinamica computazionale per il massimo dell'efficienza, posizionato anch'esso in modo da aumentare la centralizzazione delle masse. Le ruotarono tubeless a raggi da Supermoto molto leggere e robuste, con misure 16,5" all'anteriore e 17" al posteriore. Il nuovo modello verrà commercializzato al prezzo di 10.990 euro. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie