Psa: 15 sindacati su 17 dicono sì a fusione con Fca

La grande maggioranza dei dipendenti europei approva le nozze

Redazione ANSA PARIGI

I rappresentanti del personale nel cosiddetto 'comitato europeo' di Psa hanno approvato oggi il progetto di fusione con Fiat-Chrysler: è quanto affermano fonti sindacali precisando che il progetto "è stato approvato da una larga maggioranza dei rappresentanti", riferisce Patrick Michel, del sindacato Force Ouvrière (FO) nonché segretario del comitato europeo, il cui parere era puramente consultivo ma comunque molto importante per l'avvenire del progetto. Il 'comitato europeo' di Psa, precisa il sindacalista, ha riunito i "i 28 rappresentanti dei 150.000 dipendenti europei di Peugeot, Citroen, DS, Opel e Vauxhall". Secondo fonti vicine al dossier, fatta eccezione per il sindacato francese CGT, che si è espresso contro e il sindacato tedesco Ig Metall che "non si è pronunciato", tutte "le altre organizzazioni sindacali, 15 su 17 hanno espresso un parere favorevole alle nozze. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie