Avviata a Mladá Boleslav produzione della nuova Skoda

Quarta generazione assemblata al ritmo di 1.150 unità al giorno

Redazione ANSA

Terminati i test pre-serie, nell'impianto ceco di Mladá Boleslav è cominciata la produzione della quarta generazione della Skoda Octavia. Modello di successo del Costruttore ceco del Gruppo Volkswagen, dal suo lancio nel 1959 ha venduto oltre 6,5 milioni di esemplari, sarà assemblata a un ritmo di 1.150 unità al giorno. Con questa nuova serie il brand punta a bissare i risultati di vendita della precedente proposta, nella variante wagon leader di mercato in diversi Paesi, consegnata al ritmo di 400.000 unità l'anno. Più spaziosa, sicura e connessa, con sistemi di sicurezza attiva al passo con i tempi, la nuova Octavia è realizzata con elevati controlli qualitativi, utilizzando in varie fasi robot. Nell'occasione, Michael Oeljeklaus, membro del Board di Skoda Auto per la produzione e logistica, ha sottolineato: "Abbiamo investito nel rinnovamento delle nostre linee di produzione, assicurando i migliori livelli di realizzazione dei 60 anni di storia del modello. L'avvio del suo assemblaggio nell'impianto di Mladá Boleslav segna l'inizio di un nuovo capitolo nell'impressionante storia di successo dell'icona del nostro brand".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie