Zablit nuovo segretario Alleanza Renault Nissan Mitsubishi

Coordinerà grandi progetti per accelerare efficienza operativa

Redazione ANSA

Hadi Zablit è stato nominato nuovo segretario generale dell'Alleanza Renault Nissan Mitsubishi. La sua operatività - si legge in una nota ufficiale - scatterà dal prossimo 9 dicembre, data dopo la quale coordinerà e faciliterà diversi grandi progetti dell'Alleanza che saranno lanciati per accelerare l'efficienza operativa delle rispettive aziende, riportando al consiglio operativo dell'Alleanza e ai direttori generali di Renault, Nissan e Mitsubishi. I membri del consiglio operativo dell'Alleanza hanno infatti concordato, in data 28 novembre, programmi che puntano a migliorare ed accelerare in modo significativo l'efficienza operativa dell'Alleanza nell'interesse di tutti e tre i partner, includendo piani di azione tesi a massimizzare il contributo dell'Alleanza per sostenere il piano strategico e il risultato operativo delle singole aziende. Zablit è direttore business development dell'Alleanza dal marzo 2018 e dal giugno 2019 ha assunto anche le responsabilità di direttore generale delle joint-venture dell'Alleanza dedicate ai servizi di mobilità autonoma a Boulogne-Billancourt, in Francia, e a Yokohama in Giappone. Precedentemente Zablit aveva trascorso 17 anni nel Boston Consulting Group (BCG) inizialmente, come consulente e, in seguito, come senior associate. È stato responsabile del settore automobilistico per l'Europa e co-direttore della pratica mondiale dell'innovazione.

La sua carriera è cominciata a settembre 1994, come ingegnere specializzato nei processi di produzione per la divisione powertrain di Renault, diventando successivamente responsabile prodotto nella direzione vendite & marketing.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA