Bmw X1 xDrive25e e X2 xDrive25e, due nuovi modelli PHEV

Turbo benzina 1.5 più unità elettrica per totali 220 Cv e 385 Nm

Redazione ANSA ROMA

Coerentemente con la sua strategia di elettrificazione della gamma, Bmw presenta due nuovi sports activity vehicle (Sav) e sports activity coupé (Sac) con propulsione ibrida plug-in.
Nella nuove Bmw X1 xDrive25e e X2 xDrive25e, l'interazione gestita elettronicamente tra un motore a combustione e un motore elettrico ha permesso di ottenere un consumo medio di carburante compreso tra 2,1 e 1,9 litri per 100 chilometri e emissioni di CO2 comprese tra 48 e 43 g/km (dati provvisori). Inoltre la nuova X1 xDrive25e e la X2 xDrive25e, grazie ad un sistema di azionamento elettrico ad alta efficienza e una batteria agli ioni di litio di ultima generazione consentono un'autonomia 100% elettrica fino a 57 chilometri.
Il sistema ibrido plug-in delle nuove X1 xDrive 25e e X2 xDrive25e è composto da un 3 cilindri 1,5 litri benzina con tecnologia BMW TwinPower Turbo e da un motore elettrico appositamente sviluppato per questo modello, che sfrutta l'esperienza del sistema modulare eDrive del Bmw Group.
Il motore a benzina eroga 125 Cv e una coppia massima di 220 Nm e trasferisce questa erogazione alle ruote anteriori attraverso una trasmissione Steptronic a 6 marce. Il motore elettrico genera invece 95 Cv con 165 Nm di coppia ed è collegato alle ruote posteriori tramite una trasmissione a velocità singola.
Il risultato è un sistema di trazione integrale specifica per ibridi, molto 'reattivo' perché l'erogazione di potenza quasi istantanea del motore elettrico consente al guidatore di rispondere rapidamente al mutare delle condizioni di aderenza e del tracciato. Inoltre, la posizione del motore elettrico sopra il retrotreno contribuisce alla distribuzione armonica del carico sui due assi. Nel loro insieme, motore a benzina e unità elettrica producono una potenza di pari a 220 Cv e una coppia massima di 385 Nm.
La nuova Bmw X1 xDrive25e può così accelerare da 0 a 100 km/h in 6,9 secondi e la X2 xDrive25e in 6,8 secondi. La velocità massima della X1 xDrive25e è pari a 193 km/h mentre la X2 xDrive25e arriva a 195 km/h. Oltre che attraverso il 'recupero' in frenata la batteria può essere caricata nelle normali prese domestiche in circa cinque ore tempo che scende a meno di 3,2 ore utilizzando una Wallbox.
Il guidatore può utilizzare il pulsante eDrive sulla console centrale per impostare la modalità operativa del sistema di gestione, che comprende le posizioni Auto eDrive (che sfrutta anche le informazioni provenienti dal sistema di navigazione) e Max eDrive per il massimo utilizzo dell'azionamento elettrico. In questa modalità la velocità massima viene limitata a 135 km/h.
Infine la modalità Save Battery consente di mantenere lo stato di carica della batteria durante la guida o aumentarla mediante recupero. E' comunque possibile selezionare le modalità Comfort, Sport ed Eco Pro al fine di influenzare le funzioni di guida e delle sospensioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie