Capobianchi, vaccino sicuro, nessuno si tiri indietro

Un gesto per i nostri cari e per la comunita'. Vantaggi enormi

Redazione ANSA ROMA

 - "Nessuno si tiri indietro, il vaccino e' sicuro,tutte le fasi sono state svolte con grande serietà rispettando i tempi necessari per le scelte migliori": lo dice Rosaria Capobianchi, direttore laboratorio di virologia dello Spallanzani prima vaccinata in Italia, che spiega la sua adesione alla campagna."

Io mi sarei voluta vaccinare, anche non fossi stata inserita fra i primi lo avrei fatto, e' importante che nessuno si tiri indietro. Questa scelta e' sicura, di assoluto altruismo e amore per i nostri cari e per la comunità.

    I vantaggi sono enormemente più grandi rispetto a a possibili effetti collaterali". 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA