La prima neve su Alpi e Appennino ripresa dai satelliti

Dalle 'sentinelle' del programma europeo Copernicus

Redazione ANSA MILANO

La prima neve di stagione che ha imbiancato le cime delle Alpi e dell'Appennino è stata immortalata anche dallo spazio, a opera del satellite Sentinel-3 di Copernicus, il programma di osservazione satellitare della Terra gestito da Agenzia spaziale europea (Esa) e Commissione europea.

L'immagine, acquisita il 30 novembre, mostra il manto bianco che ha ricoperto vaste aree dell'Europa centrale, e in particolare di Italia, Francia, Spagna e Croazia. Se negli ultimi giorni di novembre la parte occidentale del continente ha registrato temperature sotto la media e pesanti nevicate, la parte orientale ha raggiunto temperature eccezionalmente calde per il periodo, con picchi di 31 gradi a Cipro. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA