Coronavirus: 115 nuovi casi in E-R, due morti

Invariato numero pazienti in terapia intensiva, calano ricoveri

Sono 115 - di cui 50 asintomatici individuati nell'ambito delle attività di tracciamento e screening regionali - i nuovi casi di positività al Coronavirus registrati dai ieri in Emilia-Romagna dove il numero complessivo dall'inizio dell'epidemia si attesta a quota 34.340 e dove, nelle ultime 24 ore, sono morte due persone: una donna di 90 anni in provincia di Parma e un uomo di 87 anni in quella di Ravenna.
    Dei dei 115 nuovi casi, spiega la Regione, 74 erano già in isolamento al momento dell'esecuzione del tampone e 51 sono stati individuati nell'ambito di focolai già noti mentre sono 16 i nuovi contagi collegati a rientri dall'estero, e 5 da altre regioni. Il maggior numero va in archivio nelle province di Bologna (21), Reggio Emilia (20), Modena (17) Ravenna (13), Piacenza (11), Parma (10). Zero, invece, i casi nella provincia di Rimini.
    I tamponi effettuati sono stati 7.635 - per un totale di 1.085.411 - cui vanno aggiunti 2.079 test sierologici. I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 4.529 (91 in più di quelli registrati ieri), le persone in isolamento a casa sono complessivamente 4.341 (96 in più rispetto a ieri). I pazienti in terapia intensiva rimangono 19 come ieri, e i ricoverati negli altri reparti Covid 169, 5 in meno rispetto a ieri Le persone complessivamente guarite, infine, sono 25.335, 22 in più rispetto a ieri.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie