Droga e anfetamine nel camper, si vestiva come 'Van Helsing'

Due arresti a Bologna

Quasi mezzo chilo di droghe sintetiche e un arsenale di armi sono stati sequestrati dai Carabinieri nel camper di un 54enne bolognese, arrestato insieme a un complice 39enne, anche lui di Bologna. A compiere l'operazione antidroga sono stati i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Borgo Panigale, che ieri sera hanno fatto irruzione nel camper, in sosta in via Zanardi.
    Secondo gli investigatori, il 54enne aveva una sorta di 'doppia vita': di giorno lavorava come rider, mentre di notte si vestiva come Hugh Jackman nel film 'Van Helsing' e trafficava metanfetamine nel suo camper, un po' come faceva il protagonista della serie tv 'Breaking Bad'. Al momento del blitz, compiuto da una decina di militari specializzati in interventi ad alto rischio, il veicolo è stato trovato protetto da due cani di razza e sei telecamere di sorveglianza.
    All'interno del mezzo, dove si trovavano i due arrestati, i carabinieri hanno sequestrato 137 grammi di ecstasy, 321 grammi di speed, 56 grammi di ketamina special K e 4 grammi di anfetamina. La pericolosità del 54enne - spiega l'Arma - è stata confermata dal ritrovamento di una decina di coltelli, tra cui un machete, e di una 'lupara', un fucile calibro 12 con matricola non censita e modificato artigianalmente, oltre a una trentina di cartucce a palla e pallettoni dentro un vecchio baule, anch'esso trovato nel camper. La perquisizione è proseguita nell'abitazione del 39enne, dove sono stati trovati un bilancino di precisione, diverse bustine trasparenti con chiusura a pressione e alcuni dischi in cellophane per il confezionamento della droga. I due arrestati rispondono di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso, il 54enne anche di detenzione illegale e alterazione di armi.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie