Timmermans, usciremo dalla crisi con il Green Deal

Vicepresidente Commissione, solo breve rinvio strategia alimenti

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - "Il Patto Verde non è un lusso da abbandonare perché affrontiamo una crisi, anzi è essenziale per tirarci fuori dalla crisi" e "per il futuro dell'Europa". Lo ha dichiarato il vicepresidente della Commissione europea Frans Timmermans ai deputati della commissione ambiente dell'Europarlamento. "Alla Commissione europea - ha aggiunto - crediamo fermamente che una ripresa verde sia possibile. Il Green Deal è la nostra strategia di crescita ed è una strategia vincente".

"Zero emissioni al 2050 sarà il nostro principio guida", ha detto l'olandese, confermando il rinvio della presentazione ufficiale di alcuni 'pilastri' del Patto verde, come le strategie per la biodiversità e quella dal campo alla tavola (Farm to Fork). "Doveva essere alla fine di aprile, credo sarà un paio di settimane più tardi - ha detto il vicepresidente della Commissione Ue - ne stiamo discutendo, mi sto impegnando al massimo perché non siano mesi".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."

Modifica consenso Cookie