Timmermans, strategia Ue per l'agroalimentare il 20 maggio

Il vicepresidente della Commissione lo ha confermato al Parlamento Ue

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - "La Commissione europea ha in programma di adottare la strategia" sulla sostenibilità dell'agroalimentare "il 20 maggio", perché "più veloce è la transizione e meno costosa e meno dolorosa sarà". Lo ha confermato il vicepresidente dell'esecutivo comunitario, Frans Timmermans, nella sua audizione alla Commissione Agricoltura dell'Europarlamento, mettendo fine a una polemica che dura da settimane sulla data di presentazione della strategia 'Farm to Fork' (dalla fattoria alla forchetta). La Comunicazione sul sistema agroalimentare, insieme a quella sulla biodiversità, prevedono obiettivi a lungo termine per la riduzione di pesticidi e degli antibiotici negli allevamenti e per l'aumento delle superfici coltivate a biologico. Erano originariamente in programma a marzo, poi sono state spostate a fine aprile, quindi ancora posticipate. Timmermans oggi ha confermato la presentazione il 20 maggio, come anticipato da ANSA il 4 maggio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."

Modifica consenso Cookie