Turismo: nasce gift card Sagrantino experience

E' "risposta propositiva" a emergenza coronavirus

Redazione ANSA PERUGIA
(ANSA) - PERUGIA, 23 APR - Nasce'Sagrantino Experience - Holidaybond' edizione 2020 con lo slogan 'Regala l'esperienza, Vivi la Strada del Sagrantino' e lo scopo di promuovere, attraverso 'gift-card', le cantine, le aziende agricole, i frantoi, le strutture ricettive e i ristoranti associati, in questo delicato momento di crisi generale.

Una risposta propositiva all'emergenza Covid-19, attraverso un progetto di turismo esperienziale targato Strada del Sagrantino di cui godere non appena sarà possibile. Un primo tentativo per reagire nell'ambito dell'enoturismo nella terra del Montefalco Sagrantino Docg. Da utilizzare per sé o per un regalo anche a distanza, la card, che si potrà acquistare fino al 31 agosto, sarà spendibile entro un anno dall'acquisto presso le aziende aderenti all'iniziativa.

"Si tratta di poter acquistare oggi una visita con degustazione o una cena o un altro servizio in un'azienda associata aderente - ha spiegato Serena Marinelli, presidente della Strada del Sagrantino - che sia la dimostrazione di un sostegno reciproco: un atto di solidarietà del cliente verso l'azienda, ma anche di riconoscimento dell'azienda al cliente, il quale, quando potrà concretamente utilizzare la sua card, otterrà anche uno sconto del 20% sull'acquisto dei prodotti/servizi che verranno eventualmente acquistati presso l'azienda scelta".

Sarà possibile acquistare la 'gift-card' online direttamente tramite i canali web delle aziende che partecipano all'iniziativa e a partire dal 4 maggio sarà possibile contattare le aziende per ulteriori dettagli. "Ci siamo domandati a lungo come sarà il futuro per il nostro comparto agricolo e turistico e quali sono le modalità con cui potremo tornare a parlare di enoturismo - ha commentato la presidente Marinelli - e non avendo una risposta immediata e plausibile, dopo il primo progetto di comunicazione condiviso con il Coordinamento delle Strade del Vino e dell'Olio dell'Umbria #tiportiamolUmbria, crediamo che sia importante continuare a dare segnali positivi e attivi, per prospettare una ripresa.

L'Umbria è una regione ricca di emozioni, fatta di piccoli borghi caratteristici e di eccellenze agroalimentari, ideali per un turismo lento, di qualità e non di massa, attento alla natura. Nelle prossime fasi quando, con le dovute cautele, si cercherà di dare spazio a un turismo di prossimità, vogliamo far conoscere sì al turista lontano, ma oggi ancor di più al turista vicino, all'umbro, a tutti noi, il nostro 'distretto del buon vivere'". Per aiutare gli enoturisti a scegliere l'azienda e la località in cui utilizzare la gift-card, ogni settimana, a partire dal 4 maggio, la Strada del Sagrantino racconterà sui propri canali social (www.facebook.com/stradadelsagrantino/ e www.instagram.com/stradadelsagrantino/) le realtà aderenti, con immagini e storie che faranno conoscere meglio le case vinicole, le aziende agrarie, le fattorie, i piccoli ristoranti tipici e la ricettività dove poter vivere questa esperienza. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: