Warm Up Contest, testa a testa Manassero-Paratore

A Sutri "Manny" guida, "Renny" insegue. E' sfida per il titolo

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 02 LUG - Matteo Manassero guida, Renato Paratore insegue. Al Golf Nazionale di Sutri (Viterbo), la casa del green italiano, è subito sfida tra big nel primo round del "Warm Up Contest", gara sulla distanza di 36 buche (con formula stroke play) organizzata dalla Federazione Italiana Golf per permettere agli azzurri di riprendere confidenza col gioco in vista del ritorno ai tornei ufficiali dei vari circuiti continentali.
    Con un parziale di 68 (-4) colpi caratterizzato da un eagle, cinque birdie, un bogey e un doppio bogey, Manassero è tallonato in classifica da un terzetto d'inseguitori composto da Paratore, Jacopo Vecchi Fossa e Federico Maccario, tutti secondi con 69 (-3).
    Favoriti della vigilia, Manassero e Paratore ("Manny" e "Renny", rispettivamente, i loro soprannomi) sono pronti a giocarsi il titolo in un evento, all'insegna anche del distanziamento sociale, che mette in palio un montepremi di 12.000 euro (con prima moneta di 2.000).
    Chance pure per Filippo Bergamaschi, 5/o (70, -2) a due colpi dal leader. Solo 15/o (75, +3) Edoardo Raffaele Lipparelli, re dell'Alps Tour 2019, chiamato ora alla rimonta.
    Mentre è 21/a (78, +6) Stefania Avanzo, unica proette tra i 24 partecipanti in campo. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA