Raggi candida Roma per la sede dell'Agenzia Ricerca dell'Ue

Lazio.
Roma si candida a ospitare la sede dell'Agenzia Europea per la Ricerca Biomedica e per fronteggiare le crisi sanitarie. È quanto si legge in una lettera che la sindaca di Roma Virginia Raggi ha scritto al presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte.
 (ANSA)

'Bomba d'acqua' ai Castelli Romani

Lazio.
'Bomba d'acqua' sulla zona dei Castelli Romani e di Tivoli. Lo riferiscono i vigili del fuoco spiegando di aver ricevuto molte le chiamate alla Sala Operativa.
 (ANSA)


Aggredisce due Cc, uno spara e lo uccide

Lazio.

Intervenuti nella notte in un palazzo a Roma per la segnalazione di persone sospette, due cararabinieri hanno tentato di bloccare uno sconosciuto nel cortile, ma uno è stato colpito al costato con un cacciavite. A quel punto il collega ha sparato uccidendo l'aggressore.

 (ANSA)



"Pacemaker al contrario", muore a due anni

Lazio.
Era nato con una patologia cardiaca e nel 2016 fu sottoposto ad una operazione in Sicilia, a Taormina, presso il centro cardiologico pediatrico Mediterraneo dell'ospedale Bambino Gesù.
 (ANSA)

Processo per i crolli di Amatrice, cinque condanne

Lazio.
Il Tribunale di Rieti ha condannato a complessivi 36 anni di carcere tutti e 5 gli imputati nel processo per il crollo delle due palazzine di edilizia popolare di Piazza Augusto Sagnotti ad Amatrice in seguito al sisma del 24 agosto 2016.
 (ANSA)


Raggi: fino all'8 novembre spettacolo multimediale ai Fori

Lazio.
"Rivivere la storia di Roma tra le sue meraviglie archeologiche. Si chiama 'Viaggio nei Fori' lo spettacolo multimediale a cui cittadini e turisti potranno assistere tutte le sere fino all'8 novembre nel centro della città".
 (ANSA)

Sardegna, di controlli a frontiere è responsabile il Mit

Lazio.
"Sono gli uffici sanitari di frontiera, marittima e aeroportuale, di competenza del ministero delle Infrastrutture e trasporti, ad avere la responsabilità di controllare la salute di chi passa le frontiere e si muove negli scali".
 (ANSA)

Abusa di due clienti, arrestato tassista a Roma

Lazio.
Un tassista è stato arrestato a Roma con l'accusa di violenza sessuale su due clienti. I due episodi sarebbero avvenuti ad aprile 2017 e a gennaio scorso, nei confronti di una ragazza statunitense ed una italiana.
 (ANSA)

Ansa Lazio Responsabile Sede Tiziana Torrisi Indirizzo Via della Dataria, 94
00187 ROMA Indirizzo Mail ansa.lazio@ansa.it Telefono +39 06/67741 Fax +39 066774498 Facebook www.facebook.com/AnsaRomaLazio

Meteo

Cittàmin.max
Frosinone+16+27
Latina+15+27
Rieti+13+23
Roma+18+28
Viterbo+17+23

Notizie


















Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma







Modifica consenso Cookie