Fa irruzione a casa del papà ma era ricercato, arrestato

Vicini hanno sentito le urla e chiamato la polizia

(ANSA) - GENOVA, 26 OTT - Pretende di entrare a casa del padre ma i vicini sentono le urla e lo fanno arrestare. È successo ieri sera a Prà. La polizia ha arrestato il figlio, 30 anni perché su di lui pendeva un ordine di carcerazione, e hanno denunciato la fidanzata e un amico. I tre si sono presentati alla porta del padre dell'uomo che ha provato a cacciarli ma il gruppo ha spinto la porta e ha fatto irruzione in casa, strappandogli il cellulare di mano. I vicini hanno sentito le urla e hanno chiamato le volanti. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie