A 18 mesi ingerisce pila, è in prognosi riservata

Ricoverata al Gaslini

(ANSA) - GENOVA, 25 FEB - Una bambina di 18 mesi è ricoverata in terapia intensiva, in prognosi riservata, all'ospedale Gaslini, per aver ingerito una pila a bottone Genova, 25 febbraio 2021. La piccola, residente a Genova, è arrivata ieri sera al pronto soccorso dell'ospedale pediatrico dopo episodi di vomito. La bambina è stata sottoposta al protocollo per la ricerca di corpo estraneo. "La radiografia ha scoperto una pila a bottone nella parte alta dell'esofago. La pila è stata rimossa con endoscopia: la lesione è attualmente limitata all'esogfago, senza interessamento dell'aorta". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    MyWay Autostrade per l'Italia
    Vai al Canale: ANSA2030



    Modifica consenso Cookie