Fisco, Simona Ventura a processo

Conduttrice imputata a Milano per dichiarazione infedele redditi

(ANSA) - MILANO, 14 OTT - La conduttrice tv Simona Ventura è imputata a Milano per dichiarazione infedele dei redditi, tra il 2012 e il 2015, per alcune centinaia di migliaia di euro in relazione a contratti sullo sfruttamento dei diritti di immagine. Dell'inchiesta del pm Silvia Bonardi si è saputo oggi con la prima udienza del processo. "Non si tratta in alcun modo di evasione - hanno spiegato i legali Jacopo Pensa e Federico Papa - ma di una scelta fiscale operata dai professionisti che l'Agenzia delle Entrate non ha ritenuto efficace".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa