Covid: picchiarono carabinieri, due arrestati

I militari intervenuti in centro commerciale per assembramento

(ANSA) - MILANO, 03 MAR - I carabinieri di Lainate e Arese (Milano), hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in istituto di pena minorile e una di collocamento in comunità, emessa dal gip del Tribunale per i minorenni di Milano, nei confronti di un 17enne di Arese, e di un 18enne di Rho - minorenne all'epoca dei fatti -, ritenuti responsabili, di lesioni personali aggravate, resistenza a un pubblico ufficiale aggravata continuata, oltraggio a un pubblico ufficiale, furto e porto illecito di oggetto atto ad offendere.
    I due, il 25 ottobre dell'anno scorso, in occasione dell'intervento di militari nel centro commerciale "Il Centro" di Arese a seguito di una segnalazione per schiamazzi e assembramenti, si erano scagliati contro i militari i con spintoni e pugni in volto, provocando loro delle lesioni.
    (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Camera di Commercio di Milano
    Camera di Commercio di Milano



    Modifica consenso Cookie