• Unesco:Carnevale Fano punta diventare patrimonio immateriale

Unesco:Carnevale Fano punta diventare patrimonio immateriale

Atto indirizzo Comune, coinvolge Istituto centrale Mibact

   Il Carnevale di Fano potrà diventare patrimonio immateriale dell'Unesco. la Giunta comunale di Fano ha approvato un atto di indirizzo che punta a valorizzare l'importante e storica manifestazione fanese che risale al 1347. E' un protocollo che vede coinvolto l'Istituto Centrale per il patrimonio immateriale del Mibact diretto dal prof. Leandro Ventura, dirigente anche del servizio per la tutela del patrimonio immateriale del Ministero, che si concentrerà sul percorso per portare il Carnevale di Fano a diventare Patrimonio immateriale dell'Unesco. "Il progetto - ha spiegato il sindaco Massimo Seri - ha un respiro più ampio perché è stata costituita una commissione di cui oltre al Comune e all'Istituto centrale, faranno parte alcuni antropologi dell'Università Sapienza di Roma per lavorare insieme in questa direzione". Primo obiettivo del Comune sarà coinvolgere i Carnevali d'Italia interessati al progetto con la supervisione autorevole dell'importante Istituto. Il protocollo con il Mibact non interesserà solamente la manifestazione carnascialesca ma anche altri comparti cittadini. Appena possibile si procederà con la firma ufficiale dell'accordo tra il Comune di Fano e l'Istituto Centrale per il patrimonio immateriale, che suggella un percorso di crescita culturale ed economica da parte della città marchigiana come è nei programmi dell'Amministrazione.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie