• Premio Biella Letteratura e Industria a Maria Paola Merloni

Premio Biella Letteratura e Industria a Maria Paola Merloni

Premiato 21/11 libro sul padre Vittorio.Ricordi di Prodi e Abete

   Il saggio "Oggi è già domani.
    Vittorio Merloni vita di un imprenditore", Marsilio Editori, scritto da Maria Paola Merloni è risultato il vincitore dell'edizione 2020 del Premio Biella Letteratura e Industria.
    "Il volume delinea il profilo umano e imprenditoriale di Vittorio Merloni, - scrive la giuria nelle motivazioni - uno dei più importanti industriali italiani del settore degli elettrodomestici, che ricoperse anche la carica di presidente di Confindustria nel quadriennio 1980 - 1984, periodo cruciale nei rapporti tra sindacati e datori di lavoro e uno dei precursori della demotica, ossia dell'applicazione dell'informatica alla gestione delle abitazioni".
    Un ricordo molto partecipato di Vittorio Merloni, insieme ad una acuta analisi delle dinamiche socio-economiche in cui egli ha operato, è giunto durante la cerimonia di premiazione svoltasi in modalità online sabato 21 novembre, da due ospiti autorevoli, che hanno onorato l'evento con un loro contributo: Luigi Abete e Romano Prodi. Il Presidente della Fondazione Carifac di Fabriano, Marco Ottaviani ha anche inviato un proprio commento. "La famiglia Merloni - ha commentato - ha significato tanto per Fabriano ed è anche grazie all'intuizione di Aristide Merloni, sviluppata successivamente dal resto della famiglia, che la nostra città è riuscita ad affermarsi in ambito mondiale per il suo 'saper fare'". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie