• Covid, sale vuote ma più utenti Biblioteca Maiolati Spontini

Covid, sale vuote ma più utenti Biblioteca Maiolati Spontini

Nel 2020, nonostante lockdown, grazie a innovazione digitale

(ANSA) - MAIOLATI SPONTINI, 22 GEN - Sale vuote ma utenti in crescita per biblioteca La Fornace di Moie di Maiolati Spontini, nel 2020, nonostante lockdown e chiusure anti-contagio. È quanto emerge dei dati dell'attività annuale della struttura comunale, comunicati oggi dall'amministrazione. In crescita le richieste per la piattaforma Medialibrary, la biblioteca online che mette a disposizione dei tesserati, libri riviste, quotidiani e musica da scaricare. Lo scorso anno gli utenti della biblioteca sono stati 6.144, 148 in più sul 2019; gli iscritti a Medialibrary sono stati 1.139 (+101). La biblioteca ha anche ospitato 70 classi, di cui 38 in presenza e 32 grazie alla formula della consegna a domicilio e a scuola della "Biblioteca viaggiante".
    Fra le prime in provincia per numero di prestiti, ha potuto così beneficiare, tramite la Regione, di specifici fondi dello Stato per l'emergenza Covid assegnati a trenta Comuni in totale nella regione.
    Continua, intanto, l'investimento sull'innovazione digitale, tra app, canali social, tutorial online, QRcode, Ebook Reader e SOS telefonico per mantenere da 'remoto' il rapporto con gli utenti.
    Senza trascurare la modalità dell'incontro dal vivo attraverso lettura, con sindaco di Maiolati e diversi volontari che dall'inizio dell'anno scolastico hanno letto libri ai bambini in classe, nell'ambito del progetto "Libriamoci", in collaborazione con Istituto comprensivo Carlo Urbani di Moie, l'Aib Marche e la Regione, diversi volontari, fra cui il sindaco e altri amministratori comunali, hanno letto delle storie ai bambini in classe. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie