Trasporti: Torino, media passeggeri scende al 40%

Punte del 60-70% solo per ingressi e uscite scuola e ai mercati

(ANSA) - TORINO, 27 OTT - Questa mattina tutti i mezzi di Gtt hanno viaggiato in orario di punta ben al di sotto all'80% consentito per legge e il servizio urbano e suburbano ha registrato un numero di passeggeri di circa il 40% con punte negli orari scolastici e intorno ai mercati del 60-70 %. Le linee che hanno registrato un maggiore decremento sono quelle extraurbane che servono gli istituti scolastici di secondo grado. E' quanto rileva, nel primo giorno di didattica a distanza almeno al 75% nelle scuole superiori e con l'incremento dello smart working, l'azienda di trasporto pubblico torinese che parla di "condizioni che consentiranno di viaggiare distanziati e con una disponibilità di spazio ben superiore al minimo consentito per legge".
    Sulle linee più utilizzate, nella fascia oraria fra le 7.30 e le 10.30, Gtt evidenzia che "non sono emerse particolari situazioni di criticità, ad eccezione di un numero più consistente di persone alla fermata nella zona di Porta Palazzo, dove comunque nessuna corsa ha registrato punte superiori al 70%". La linea Cumiana-Pinerolo, che da metà a settembre aveva registrato corse con quasi tutti i posti occupati, ha visto oggi una media di 15 studenti a bordo, un terzo in meno di ieri. "Gtt manterrà sulle linee di forza il 100% del servizio - assicura l'azienda - e saranno mantenuti i servizi flessibili, circa 10 autobus che in caso di criticità possono intervenire con corse aggiuntive". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie