Biellese si candida a Comunità Europea Sport

Territorio prosegue politiche di diffusione attività fisica

(ANSA) - TORINO, 23 GEN - Dopo l'annuncio della Regione Piemonte di volersi candidare a Regione Europea dello Sport per il 2022, il Biellese è pronto a raddoppiare e in vista del 2023 si candida a Comunità Europea dello Sport, con Biella città capofila.
    Il comune di Biella era già stato nominato European City of Sport nel 2014 e il comune di Valdengo nel 2012 European Town of Sport. A quasi dieci anni da quei riconoscimenti, il territorio vuole proseguire nelle politiche di diffusione della cultura dell'attività fisica attraverso eventi e iniziative.
    I Comuni coinvolti nel progetto si impegneranno a promuovere temi fondamentali come: attività fisica, sport inclusivo, educazione alimentare e sport come momento di aggregazione e superamento delle barriere fisiche e sociali, turismo sportivo.
    Con la possibilità di promuovere l'industria del territorio che sempre ha avuto legami con l'abbigliamento sportivo, vestendo moltissimi atleti e società sportive nazionali e internazionali e sponsorizzando importanti manifestazioni. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie