Musei: 'Sleeping Beauty', Piemonte valorizza tesori nascosti

Grazie a contributo Mibact 2020 del progetto

(ANSA) - TORINO, 17 FEB - I tesori nascosti di alcuni musei piemontesi, da Palazzo Carignano a Villa della Regina, dal Castello di Agliè a quello di Racconigi, rinascono grazie ad un contributo di 40mila euro erogato dal Mibact nell'ambito del progetto Sleeping Beauty. Tra i 180 pezzi e le 700 immagini restaurate anche porzioni di dipinti e decorazioni, tele di grande formato, armi e manufatti etnografici.
    "Nel complesso - spiega Elena De Filippis, direttrice regionale Musei Piemonte - si tratta di un corpus molto interessante ed eterogeneo per materiali, tecniche esecutive, datazione e provenienza geografica, rappresentativo della realtà multiforme del patrimonio gestito dal nostro ente. Parliamo di interventi importanti che speriamo possano continuare nel tempo con il sostegno del Mibact in quanto i musei italiani custodiscono nei loro depositi dei tesori immensi. Comunque vada è nostra intenzione continuare su questa linea di valorizzazione dei beni in nostro possesso, così come, Covid permettendo, di realizzare mostre nei siti coinvolti per condividere con il pubblico gli importanti risultati raggiunti fino ad oggi".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie