Teatro Regio si accende e raccoglie idee con un'urna

Commissario Purchia invita dipendenti e cittadini a suggerimenti

(ANSA) - TORINO, 22 FEB - I torinesi si sono avvicendati questa sera in Galleria Tamagno, all'interno della cancellata di Mastroianni davanti al Teatro Regione aperta e illuminata come se fosse una sera di normale attività del teatro lirico torinese, per scattare selfie, come erano stati invitati a fare, ma soprattutto per mettere in un'apposita urna trasparente, davanti alle porte, idee, pensieri, consigli, suggestioni su cosa sta avvenendo nel mondo del teatro e nello specifico al Regio.
    In molti, tra cui buona parte degli orchestrali, del coro e dei tecnici del teatro hanno cosi risposto alla manifestazione #facciamolucesulteatro. Lo stesso commissario dell'ente Rosanna Purchia aveva mandato nei giorni scorsi a tutti i dipendenti un invito accorato a partecipare. "Miei cari - si legge nella lettera - so quanto avete a cuore il nostro teatro, per cui invito voi e i cittadini a partecipare a questa iniziativa per sensibilizzare autorità e opinione pubblica sul ruolo culturale dei teatri e sulla necessità di una loro riapertura, una battaglia che combatto da quando mi sono insediata".
    Al termine della manifestazione l'urna verrà aperta e i contributi più significativi, fa sapere il teatro, nei prossimi giorni verranno pubblicati sui social e sugli altri canali di comunicazione dell'ente. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie