Nell'alcol c'era del metanolo, Dogane ne sequestrano 235lt

Sostanza non indicata in etichetta è pericolosa per la salute

(ANSA) - TORINO, 26 FEB - Una partita di alcol etilico contaminato, e dunque pericoloso per la salute umana, è stata intercettata dai funzionari dell'Agenzia delle Dogane di Torino.
    Sequestrati 235 litri di alcol contenente una concentrazione del 5,7% di metanolo non indicata in etichetta. Le confezioni erano inoltre prive del prescritto tappo di sicurezza, idoneo a impedirne l'apertura da parte dei bambini. Il produttore e il fornitore dell'alcol sono stati denunciati per vendita di prodotti industriali con segni mendaci e adulterazione di cose in danno alla salute pubblica.
    In Italia l'uso del metanolo, in grado di causare forti intossicazioni e danni al nervo ottico, è vietato. L'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli è stata in grado di individuarne la presenza grazie ai suoi laboratori che ne estendono le competenze alla sicurezza dei prodotti. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie