COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale IPPODROMI PARTENOPEI

Week dell'Immacolata, gran premio ed eventi all'ippodromo Agnano Napoli

IPPODROMI PARTENOPEI

La grande ippica torna a correre con tre gran premi di trotto nel weekend dell'Immacolata all'ippodromo di Agnano, dove il parco è aperto al pubblico dalle ore 10.00 nelle giornate di sabato e domenica con laboratori natalizi, feste di animazione per bambini e giochi (attività gratuite dalle ore 12).
"Due giorni importanti per l'ippica con risvolti tecnicamente interessanti a livello mondiale per la qualità eccelsa dei protagonisti e per lo scenario incantevole della conca di Agnano" ha dichiarato Pier Luigi D'Angelo presidente Ippodromi Partenopei.
Sabato 7 dicembre tocca all'internazionale gran premio Royal Mares Allevamento Garigliano (5^ corsa ore 16.15) mettere a confronto le migliori femmine anziane in un'edizione tecnicamente riuscita, con in pista la favorita Zaniah Bi, portacolori del neo presidente nazionale dei gentlemen (Federnat) Mauro Biasuzzi e regina incontrastata della generazione 2015, che dopo aver dominato il gp Continentale affronta per la prima volta le cavalle anziane capeggiate dall'inossidabile Sharon Gar, rientrata in Italia dopo una carriera di primo piano in Francia e ripresentata al top dal team Ehlert. Tra le avversarie figurano Sonia e Ua Huka, le due forti pedine del team Legati. A difendere i colori delle scuderie campane c'è in particolare Ursa Caf con Antonio Esposito, che dopo il prestigioso terzo posto del gp Lotteria sono in cerca di una vittoria che coronerebbe una carriera fin qui straordinaria. Il gran premio è dotato di 88mila euro, gruppo 2, sulla distanza dei 1600 metri.  
Nella giornata festiva dell'8 dicembre sono due le prove di fine anno per i 2 anni indigeni maschi e femmine. Nella finale del gp Allevamento Mipaaf (gruppo 1, € 407.000, metri 2100, 5^ corsa ore 16.30), dopo le eliminatorie milanesi, si annuncia un duello all'ultimo sangue tra il portacolori campano Bristol Cr ed il vincitore del gp Anact Banderas Bi. Tra i più attesi anche il terzo vincitore di batteria, Baresi Effe, ed i tanti altri portacolori campani capeggiati da Belen Hall Fas. Nella versione filly (6^ corsa ore 17, gruppo 2, € 88.000 metri 1600) c'è incertezza per il pronostico con tante cavalle che possono essere protagoniste. Per titoli, la favorita dovrebbe essere Buena Suerte Bi, ma Bonneville Gifont ed Enrico Bellei con il numero 1 sicuramente si giocheranno una chance importante, al pari della portacolori locale Berenice Bi, che pur collocata in seconda fila ha fatto intravedere nell'ultima vittoria grandi potenzialità. Partenti su https://www.ippodromipartenopei.it/ufficiotecnicotrotto/
Tra gli eventi natalizi di domenica 8 dicembre, la sfilata-raduno "Santa Claus in moto" con tappa in ippodromo alle ore 13.00 e cento esemplari di particolari due ruote schierate dai principali motoclub campani, oltre al coro "Magma Gospel Ensamble" con il repertorio musicale dei grandi classici di Natale (ore 16). 

Info Ippodromo di Agnano 081 762 41 61 

 

Archiviato in


Modifica consenso Cookie