COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Bruno Editore

Elena Peila lancia “Dolce Dormire”: subito Bestseller

Appena uscito, il libro dell’autrice è subito primo su Amazon con la campagna social di Giacomo Bruno

Secondo i recenti studi, sono ben 12.000.000 le persone che soffrono d’insonnia nel nostro Paese. Un numero questo che è ancor più significativo se pensiamo che questa patologia va ad impattare negativamente anche in termini di qualità della vita. Per tutti coloro che soffrono di disturbi del sonno e che hanno difficoltà a dormire bene, esce oggi il libro di Elena Peila “DOLCE DORMIRE. Tecniche e Strategie Pratiche Per Curare L’Insonnia e Gli Altri Disturbi Del Sonno In Modo Efficace” (Bruno Editore). Al suo interno, l’autrice va a condividere con i propri lettori le stesse strategie che permetteranno loro di affrontare e risolvere facilmente questo genere di problema, migliorando sensibilmente la qualità della propria vita.

“Il mio libro parla di un argomento curioso e atipico: il sonno. Non ci pensiamo mai eppure la verità è che trascorriamo un terzo della nostra vita a dormire. Stiamo parlando di un’azione talmente scontata e routinaria da non capire quanto dormire bene sia importante per il nostro benessere quotidiano” afferma Elena Peila, autrice del libro. “I dati parlano chiaro: quasi il 40% delle persone ha sofferto di insonnia almeno una volta nella vita. Motivo per il quale è fondamentale che ognuno di noi sappia come affrontare i disturbi del sonno in modo semplice ed efficace”.

Secondo l’autrice, dormire bene è un’esigenza fondamentale per la nostra esistenza. Tutti noi dovremmo imparare a prenderci cura del nostro sonno al fine di migliorare la nostra qualità di vita. Tutto inizia dall’acquisizione di quelle che vengono chiamate “le buone abitudini di igiene del sonno”. Stiamo parlando di fattori quali la regolarità, l’alimentazione e la riduzione delle attività stimolanti serali, come l’attività fisica o l’utilizzo di strumenti elettronici in camera da letto. Il concetto su cui Peila pone particolare attenzione è che affidarsi alla terapia farmacologica, come ad esempio le classiche gocce per dormire, non è un buon modo per curare l’insonnia. È invece fondamentale effettuare un percorso multidisciplinare che includa tecniche di rilassamento, terapie comportamentali, terapie cognitive e di educazione nutrizionale.

“Occuparsi della salute tanto fisica quanto mentale delle persone è da sempre stato l’obiettivo primario dell’autrice. Non a caso è specializzata proprio nella cura dei disturbi del sonno, argomento questo tanto importante quanto di estrema attualità” incalza Giacomo Bruno, editore del libro “Dopo anni passati a perfezionare le proprie conoscenze, Elena ha pensato bene di condividere il proprio sapere all’interno di un libro capace di migliorare davvero la qualità della vita dei propri lettori. Come lei stessa spiega nel libro, curare l’insonnia e gli altri disturbi del sonno è possibile: tutto sta nel sapere come fare”.

“Grazie a Giacomo Bruno ho scoperto che avrei potuto sfruttare una delle mie più grandi passioni (scrivere) per divulgare le mie conoscenze acquisite nell’ambito della medicina del sonno. Inutile dire che è stata una scoperta meravigliosa” conclude l’autrice. “Il suo team mi ha seguito a 360 gradi nelle varie fasi editoriali, dalla progettazione, all’editing fino ad arrivare al marketing del libro e di questo sono veramente contenta”.

Il libro è disponibile su Amazon a questo indirizzo: https://amzn.to/2GVPDwD

Elena Peila è laureata con Lode in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Torino nel 2005. Si è specializzata in Neurologia presso lo stesso ateneo discutendo una tesi sui disturbi del sonno nei pazienti affetti da Emicrania. Nel corso della sua formazione ha approfondito la conoscenza dei Disturbi de Sonno, dell’Epilessia, della Neurofisiologia Clinica e della Neuroriabilitazione. Ha concluso il Dottorato di Ricerca in Neuroscienze presso l’Università di Torino, specializzandosi in tecniche di Neurostimolazione cerebrale e perfezionando le sue abilità e conoscenze presso il Berenson Allen Center della Harvard Medical School di Boston. Ha lavorato presso il Centro di Riferimento Regionale per i Disturbi del Sonno di Torino ed è stata responsabile del Centro di Medicina del Sonno dell’ASL CN2 Alba-Bra. È attualmente responsabile del Laboratorio di Neurofisiologia Clinica del Centro Medico MENS CPZ di Torino. Sito web: www.menscpz.it

Giacomo Bruno, classe 1977, ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, con la sua casa editrice Bruno Editore, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. È Autore di 27 bestseller sulla crescita personale e Editore di 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. È considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. È seguito dalle TV, dai TG e dalla stampa nazionale. Blog & Press: www.giacomobruno.it - www.brunoeditore.it

Video ANSA




Modifica consenso Cookie