COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale news aktuell

Autodoc registra una nuova crescita nel 2019 e continua la sua espansione in Europa

• Raggiunto l'obiettivo di vendita per il 2019: forte crescita organica delle vendite del 48% a 615 milioni di euro • L’EBITDA raggiunge 44,6 milioni di euro, con un aumento del 50% • Da giugno 2020, Autodoc è attiva anche in Irlanda, il 27° paese europeo • L'obiettivo di vendita per il 2020 è di oltre 800 milioni di euro.

  • Raggiunto l'obiettivo di vendita per il 2019: forte crescita organica delle vendite del 48% a 615 milioni di euro
  • L’EBITDA raggiunge 44,6 milioni di euro, con un aumento del 50%
  • Da giugno 2020, Autodoc è attiva anche in Irlanda, il 27° paese europeo
  • L'obiettivo di vendita per il 2020 è di oltre 800 milioni di euro.

 

 

Berlino, 4 agosto 2020.  Autodoc, punto di riferimento europeo nel commercio online del post vendita automobilistico, ha continuato a crescere con profitto anche nel 2019, portando avanti il percorso di successo cominciato dalla sua fondazione nel 2008. La società è riuscita ad aumentare in modo significativo le vendite online di ricambi, materiali di consumo e accessori per auto. Il fatturato netto è aumentato del 48% rispetto all'anno precedente, raggiungendo 615 milioni di euro (2018: 415 milioni di euro). In questo modo Autodoc ha raggiunto l’obiettivo di vendita autoimposto di oltre 600 milioni di euro. L'utile al lordo di interessi, imposte, ammortamenti e svalutazioni (EBITDA) è aumentato del 50%, raggiungendo i 44,6 milioni di euro (2018: 29,7 milioni di euro). L'utile sul fatturato è leggermente migliorato, raggiungendo il 5,0% (2018: 4,8%).

 

I clienti Autodoc sono consumatori finali (B2C) e sempre più spesso anche clienti aziendali (B2B), in particolare officine indipendenti e gestori di flotte. Oltre al segmento automobilistico, Autodoc copre anche il segmento dei camion e, dal 2019, la categoria delle moto. Autodoc vende i suoi prodotti esclusivamente tramite negozi online e marketplace, rinunciando così completamente al commercio tradizionale. Di conseguenza, la società può offrire una selezione molto più ampia rispetto ai rivenditori locali: vanta un portafoglio di oltre 2,5 milioni di prodotti di 545 produttori per più di 44.000 configurazioni su 128 diverse marche di automobili. Il successo di Autodoc è dovuto, tra le altre cose, a un marketing online altamente innovativo e sofisticato. Autodoc gestisce una propria piattaforma informatica, logistica e di assistenza per la gestione affidabile ed efficiente del commercio di ricambi automobilistici. Da giugno 2020, Autodoc ha un proprio sito web anche in Irlanda ed è ora rappresentata in 27 paesi europei.

“Il 2019 è stato per noi ancora una volta un anno molto proficuo, la riprova del successo della nostra strategia di crescita. Ci stiamo concentrando sull’espansione in altri paesi europei, sull’attenzione al cliente e su una politica dei prezzi estremamente competitiva. Nonostante la forte crescita, lo scorso anno siamo riusciti a migliorare ulteriormente anche la nostra redditività. Il mercato in cui operiamo ha un potenziale enorme ‒ nei prossimi anni il commercio online di ricambi automobilistici crescerà a un ritmo superiore alla media e consentirà notevoli vantaggi in termini di costi per i clienti”, spiega Alexej Erdle, amministratore delegato di Autodoc GmbH.

 

Per Autodoc, le prospettive di mercato sono rosee: il cambiamento indotto dalla digitalizzazione sta avendo un effetto positivo anche sul mercato secondario dell'auto. Negli ultimi anni, grazie al trend del commercio online, il segmento di vendita di Autodoc si è ampliato sensibilmente. Secondo lo studio McKinsey “Ready for Inspection”, il potenziale del post vendita automobilistico europeo dovrebbe crescere fino a 295 miliardi di euro entro il 2030. La crescita maggiore dovrebbe derivare dal segmento del mercato digitale. La quota dei cosiddetti “digital entrants”, che include Autodoc, potrebbe crescere dall'attuale 10% al 30%.

 

“I vantaggi e la soddisfazione del cliente sono state le nostre priorità principali sin dalla fondazione dell'azienda: per questo abbiamo ampliato ulteriormente i nostri servizi per le applicazioni a misura di cliente. Tra questi, la piattaforma ‘Autodoc Club’, che comprende un'estensione per dispositivi mobili, il continuo ampliamento della gamma di video di manutenzione sul nostro canale YouTube nonché il programma di condizioni speciali per i clienti abituali”, aggiunge Alexej Erdle. Autodoc è diventato un vero e proprio leader del settore, tanto che le iniziative e le innovazioni dell'azienda vengono spesso e volentieri emulate dai suoi concorrenti.

Nonostante la pandemia, lo sviluppo positivo di Autodoc è proseguito anche nel primo semestre del 2020. Nel primo trimestre, il rivenditore online ha registrato una crescita delle vendite del 30%, raggiungendo i 165 milioni di euro (1° trimestre 2019: 127 milioni di euro). La crescita del fatturato nel primo semestre è stata stimata a circa il 35%. Il business di Autodoc è ciclico: generalmente, la società genera la maggior parte dei suoi ricavi annuali nel quarto trimestre. Anche alla luce di questa riflessione, per l'intero anno 2020, Autodoc prevede un fatturato di oltre 800 milioni di euro.

A proposito di Autodoc

Autodoc GmbH, con sede a Berlino, è specializzata nel commercio online nel settore del post vendita automobilistico. Si occupa della vendita online di ricambi, materiali di consumo e accessori per auto in 27 paesi europei. Autodoc è caratterizzata da un forte orientamento verso i suoi clienti grazie alle attività promosse sui social media, all’assistenza tecnica offerta nelle rispettive lingue nazionali e a una composizione della gamma di prodotti in linea con le esigenze dei consumatori, che attualmente include quasi 2,5 milioni di articoli di 545 produttori ufficiali adatti a 128 marchi di automobili. Alla fine del 2019 Autodoc poteva già contare su circa 7,1 milioni di clienti attivi. La società dispone di 1.800 dipendenti in tutta Europa e nel 2019 ha realizzato un fatturato di circa 615 milioni di euro. Nel 2019, Autodoc è stata la società che, nel settore del post vendita automobilistico, ha registrato la crescita più rapida e importante di tutta Europa.

 

Contatti per la stampa:

Autodoc GmbH

Thomas Casper
Responsabile ufficio stampa, relazioni pubbliche & comunicazione
Kurfürstendamm 22
10719 Berlin
Tel.: +49 30 208478237
E-mail: t.casper@autodoc.eu
www.autodoc.de

Brunswick Group Berlin

Carl Graf von Hohenthal
Tel.: +49 30 20673363
E-mail: chohenthal@brunswickgroup.com

www.brunswickgroup.com

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie