COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Federprivacy

A dicembre ‘Alta formazione tecnica per Dpo’ con il patrocinio del Garante Privacy

Previste anche due borse di studio per partecipare al percorso di 48 ore organizzato da Inveo e patrocinato dall'Authority per la protezione dei dati personali

Si svolgerà a dicembre il corso di specializzazione “Alta Formazione Dpo, tecniche e normazioni a supporto del Dpo”, organizzato dall’organismo di certificazione Inveo, con il patrocinio del Garante per la protezione dei dati personali e l'accredito del Consiglio Nazionale Forense.

A renderlo noto è un comunicato di Federprivacy pubblicato oggi sul sito istituzionale della principale associazione di riferimento dei professionisti della data protection.

“Sono previste anche delle borse di studio per giovani Dpo, dedicate alla memoria di Giovanni Buttarelli, Garante europeo prematuramente scomparso lo scorso anno con il quale avevamo intrapreso negli anni un discorso di stimolo culturale alla data protection - spiega Riccardo Giannetti, training manager di Inveo -  Abbiamo ritenuto doveroso dedicargli questa iniziativa, e pertanto due giovani Data Protection Officer attraverso la presentazione di un progetto potranno fare richiesta di due borse disponibili per ogni sessione.”

Il programma del percorso formativo ha una durata di 48 ore, suddiviso in 5 sessioni su 3 settimane, ed è stato studiato e progettato per fornire ai Dpo conoscenze avanzate sulle tecniche di normazione e standard ISO/IEC richiamate dal Gdpr e fondamentali per consolidare la cultura tecnico giuridica dei professionisti che ricoprono il ruolo di Data Protection Officer.

Video ANSA




Modifica consenso Cookie