Covid: Enasarco, pesa su flusso contributi,-8% rispetto 2019

Via libera Assemblea delegati a Bilancio previsionale 2021

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 30 NOV - Le previsioni per il 2021 di Enasarco (Ente di previdenza degli agenti di commercio e dei consulenti finanziari) "risentono degli effetti negativi dell'emergenza sanitaria nei confronti degli iscritti alla Cassa: si è stimata nel 2020 una diminuzione delle provvigioni con una conseguente riduzione del flusso contributivo, sia di previdenza che di assistenza, di quasi l'8% rispetto al 2019, decremento che si prevede in parziale recupero nel 2021. Proprio a causa di questa riduzione e della possibile perdita di iscritti, prudenzialmente stimata il doppio rispetto a quanto avvenuto in passato, le prestazioni previdenziali potrebbero superare in valore i contributi versati. Solo alla fine del prossimo anno, con la redazione del bilancio tecnico 2020, si potranno misurare gli effetti della pandemia sulla platea degli iscritti". Lo si legge nella nota dell'Ente privato, a seguito della prima seduta di insediamento della nuova Assemblea dei Delegati, che ha approvato il budget assestato 2020 e la previsione di budget economico per il 2021. I documenti approvati, si legge, "tengono conto degli interventi deliberati nel corso del 2020 dal Consiglio di amministrazione e dall'Assemblea dei delegati a favore degli iscritti colpiti dall'emergenza sanitaria, rappresentati da erogazioni straordinarie per complessivi 26,4 milioni di euro e dall'anticipo del Firr fino al 30%. Di questi, circa 8,4 milioni sono già stati erogati o in fase di erogazione. I restanti 18 milioni e l'anticipo FIRR sono in attesa del necessario via libera da parte dei ministeri vigilanti", si precisa. Quel che è stato varato è stato redatto tenendo conto solamente degli impegni ordinari e di quelli che rappresentano l'esecuzione di deliberazioni già assunte dal Cda uscente, in considerazione della prossima costituzione del nuovo Consiglio, la cui elezione è prevista per il 23 dicembre 2020.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie