Professioni: Enasarco, domani voto Cda, accordo tra le liste

Obiettivo 'stabilizzare equilibrio contabile e amministrativo'

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 22 DIC - Alla vigilia dell'elezione del Consiglio d'amministrazione di Enasarco (Ente previdenziale degli agenti di commercio e dei consulenti finanziari), si apprende che "i rappresentanti delle liste "Fare Presto e Fare Bene! - Confesercenti" e "Artenasarco - Confartigianato" hanno siglato un accordo di coalizione", in vista dell'appuntamento di domani, 23 dicembre, che porterà all'elezione dei 15 componenti del Cda. Le due liste fanno notare, in una nota, come è "solare l'assonanza dei programmi elettorali e degli obiettivi dichiarati e pubblicati sul sito della Fondazione" e che la nuova coalizione, frutto dell'accordo, "rappresenta la maggioranza numerica dei voti espressi dalle ditte preponenti nella competizione elettorale": lato Imprese Confesercenti ha ottenuto il 33,74% dei voti e Confartigianato il 17,22%; mentre lato agenti e consulenti, la sola "Fare Presto!" è risultata nettamente la più votata". Parole d'ordine, messe nero su bianco, sono "organicità e trasparenza" volte a raggiungere il primario obiettivo di "stabilizzare l'equilibrio contabile e amministrativo della Cassa, contemperando l'esigenza di erogare le migliori prestazioni di natura previdenziale e assistenziale, nell'interesse degli iscritti e delle ditte mandanti, all'interno del pieno rispetto della Legge e dello Statuto e del Regolamento Istituzionale", si chude la nota. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie