Covid: Inarcassa, proroga al 31 gennaio per i finanziamenti

Chance 50.000 euro per architetti-ingegneri da ridare in 6 anni

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 23 DIC - "Alla luce delle richieste inoltrate", nonché "in considerazione del procrastinarsi dell'emergenza sanitaria che condiziona la gestione degli appuntamenti, Inarcassa (la Cassa previdenziale ed assistenziale degli architetti e degli ingegneri) ha deciso, di concerto con Banca Intesa Sanpaolo, di spostare il termine finale per inviare le richieste di finanziamento fino al 31 gennaio 2021". Lo fa sapere, sul suo sito, lo stesso Ente privato presieduto da Giuseppe Santoro, ricordando come la chance di sovvenzioni riguardi "il contributo in conto interessi, al 100% in carico a Inarcassa, fino a 50.000 euro, da restituire in un periodo massimo di 6 anni, finalizzati a fronteggiare l'emergenza Covid-19". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie