Terna: operativa nuova stazione elettrica a 150 kv a Selegas

Investimento di circa 9 mln per rendere più efficiente la rete

E' entrata in esercizio la nuova Stazione Elettrica a 150 kV di Selegas, in località Croxideoni, nella provincia del Sud Sardegna. L'opera, per la quale è stato previsto un investimento di circa 9 milioni di euro, è stata realizzata con tecnologia di ultima generazione e "renderà più flessibile ed efficiente la rete elettrica dell'isola, in particolare per l'area della Trexenta, dell'Ogliastra e, in generale, per l'area centro orientale della Sardegna".

La progettazione e costruzione della stazione elettrica è stata sviluppata tenendo in considerazione un sistema di indicatori sociali e ambientali che hanno permesso di valutarne gli effetti nel territorio, nel pieno rispetto degli obiettivi di tutela e miglioramento della qualità dell'ambiente e dell'utilizzo razionale delle risorse naturali. A breve è previsto anche un intervento di mitigazione della stazione elettrica nel contesto paesaggistico circostante.

La nuova infrastruttura, che impegna un'area di circa 13.000 mq, ha previsto la realizzazione di quattro raccordi aerei progettati in modo tale da non interferire con le zone di pregio ambientale, naturalistico e archeologico. I nuovi collegamenti permetteranno anche di eliminare la sovrapposizione fra le attuali linee "S.Miali - Goni" e "Villasor - Nurri" e la demolizione dei tratti di linea compresi tra i quattro raccordi aerei.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie